WWE Backlash, Rey e Dominik campioni di coppia

Reigns si conferma Universal Champion...
17.05.2021 11:45 di Fabrizio Ponciroli Twitter:    Vedi letture
WWE Backlash, Rey e Dominik campioni di coppia
© foto di Noesis WWE

Cesaro tiene testa a un campione come Roman Reigns, portandolo al limite, ma alla fine è la Guillotine di “The Head of the Table” a risultare decisiva, consentendo a Roman di mantenere il WWE Universal Championship. Questo è il finale di WrestleMania Backlash, il pay-per-view che ha aperto la nuova stagione dopo WrestleMania 37, di fronte al pubblico del WWE ThunderDome direttamente dallo Yuengling Center di Tampa (Florida). Nel post match arriva Seth Rollins, che riprende la faida con lo svizzero dopo il loro match di un mese fa a WrestleMania.

Un match strepitoso per il WWE Championship, con grandissima intensità: ma quando Drew McIntyre sembra pronto a chiudere con la Claymore su Braun Strowman, appare Bobby Lashley, che con una Spear atterra The Monster Among Men e resta campione. Mai era successo nella storia che padre e figlio diventassero SmackDown Tag Team Champions. Accade a Rey e Dominik Mysterio, che battono Dolph Ziggler e Robert Roode, grazie a uno splash del giovane Dominik. È il primo titolo in WWE per Dominik, “un momento da ricordare per sempre” secondo Rey nel post match.

Bianca Belair usa l’astuzia per battere Bayley, che voleva utilizzare i lunghi capelli della SmackDown Women’s Champion a suo vantaggio. Ma “The EST of WWE” tira fuori il jolly e con una culla riesce a superare la più longeva campionessa dello show blu, mantenendo il titolo alla prima difesa.

Rhea Ripley si conferma un’ottima Raw Women’s Champion, battendo Asuka e Charlotte Flair in un bellissimo Triple Threat Match. Decisivo il Riptide su Asuka, che permette all’australiana di mantenere il titolo conquistato a WrestleMania 37,