A Quarto Oggiaro, tutti a canestro con creatività... by LEGO

Il 9 luglio LEGO Italia regalerà a Quarto Oggiaro di Milano un campetto da basket completamente riqualificato, progettato dallo street artist Abel.Bael
06.07.2022 09:37 di Redazione Cartoniegiochi   vedi letture
A Quarto Oggiaro, tutti a canestro con creatività... by LEGO

L'appuntamento è di quelli da non perdere. LEGO continua a regalare momenti di grande impatto sociale per festeggiare al meglio i suoi 90 anni di vita. La nota azienda dei mattoncini è entrata a far parte dell'adidas Playgroud Milano League 2022. Ora tutti pronti per un evento importantissimo...

Il 9 luglio alle ore 16.00, in occasione dell’evento THE CLOSING, LEGO Italia sarà protagonista dell’opera di riqualificazione del playground di via Lessona, nel quartiere di Quarto Oggiaro a Milano. Il nuovo campetto è stato restaurato interamente a tema LEGO dallo street artist Abel.Bael, che già lo scorso anno aveva collaborato con il Gruppo per il progetto artistico e creativo nato in occasione del lancio dell’iconica adidas Originals LEGO® Superstar.

“La grafica modulare mi ha sempre affascinato. L’idea che con un sistema di pochi elementi ripetuti e combinati si possa creare una moltitudine di soggetti mi ha permesso di sviluppare uno stile riconoscibile ma dalle infinite combinazioni. La magia del creare abbinata al gioco ha definito sin dalla prima collaborazione con LEGO un parallelismo incredibile tra la mia produzione artistica e il mondo dei mattoncini. Per celebrare i 90 anni del Gruppo abbiamo unito le energie e, mattoncino dopo mattoncino, abbiamo progettato un playground. Il campo da basket è una palestra di vita, un luogo dove prendiamo una pausa dal mondo digitale e dove possiamo coltivare e celebrare l’aggregazione, l’inclusione, lo sport e la passione per il gioco. Vi chiederete perché nella lunetta c’è una serratura…per ricordarci che la chiave per il futuro la possediamo tutti, sta a noi decidere come e quando girarla.” Commenta Abel.Bael, grafico e muralista.

L’opera è la rappresentazione della LEGACY verso il territorio e la comunità, caratterizzata da un’esplosione di colore e creatività. E quale modo migliore per inaugurare il nuovo ritrovo sportivo se non una sfida di basket in carrozzina? Adulti e bambini, infatti, potranno provare questa bellissima esperienza in compagnia del campione Giulio Maria Papi. A completare la giornata, tante attività a tema mattoncini, ospiti speciali e musica.