“Oltre il Voto” c’è molto di più

La classica pagella si evolve!
04.06.2021 17:12 di Redazione Cartoniegiochi Twitter:    Vedi letture
“Oltre il Voto” c’è molto di più

Il termine “pagella” è il diminutivo del latino “pagina” e, dopo aver significato per anni “lettera di presentazione”, nel 1895, grazie alla Piccola Enciclopedia Hoepli, è diventato il nome del mitico documento scolastico che riporta i voti dello studente. Da sempre croce e delizia di genitori e figli, negli anni è cambiata e si è man mano evoluta e adattata ai tempi. Fino al recentissimo Decreto Scuola, che manda in soffitta il voto numerico e introduce il giudizio descrittivo per ogni materia. Adesso, infatti, la scuola punta a valorizzare i bambini con tutte le loro possibili qualità, diventando così inclusiva e del tutto aperta, dimostrando che “Oltre il Voto” c’è molto di più.

Un cambiamento notevole, a tratti rivoluzionario, che ha lo scopo di far sì che la valutazione degli alunni sia sempre più trasparente e coerente con il percorso di apprendimento di ciascuno. Un percorso che, visto il particolare anno scolastico appena trascorso, ha di certo forgiato tutti quei piccoli studenti costretti a cambiamenti drastici e repentini, facendo emergere in loro altre importanti peculiarità, primo tra tutti lo spirito di adattamento. Ed è per questo che Hasbro, leader nel creare le migliori esperienze di gioco al mondo, si fa interprete e portavoce di questo cambiamento e lancia l’iniziativa “Oltre il Voto” che, grazie a una pagella tutta nuova, si pone l’obiettivo di trasmettere i valori della “nuova scuola”, che non si ferma alla valutazione numerica, ma valorizza il bambino a tutto tondo.

Una manna del cielo per tutti quei genitori che intendono premiare e gratificare i loro già meritevoli figli: con pochi click su Oltreilvoto.hasbrocommunity.it mamma e papà potranno compilare un’innovativa “pagella parallela” che valuterà tutte le peculiarità degli scolaretti italiani, a cominciare dal coraggio mostrato nell’affrontare qualsiasi evenienza, oltre alla pazienza nell’accogliere novità inaspettate, all’indispensabile fantasia, all’immancabile vivacità e alla preziosissima creatività. Ecco come aiutare i bambini a prendere coscienza di sé stessi e delle proprie caratteristiche, imparando così ad accettare se stessi aprendosi anche agli altri e quindi al diverso.

Un approccio parecchio apprezzato non solo dai genitori, ma soprattutto dai piccoli studenti. Proprio come dimostra la simpatica candid camera - QUI il video - che Hasbro ha organizzato per sottolineare la valenza e l’importanza dell’iniziativa “Oltre il Voto”. Protagonisti indiscussi alcuni bambini che frequentano la scuola elementare: ascoltati a loro insaputa dai genitori, i piccoli studenti vengono interrogati da una maestra per l’esame di fine anno: all’inizio le domande vertono sulle classiche materie scolastiche e fin qui tutto normale. Subito dopo si passa alle nuove materie speciali e particolari che approfondiscono la sfera più personale dei bambini e delle loro famiglie. È qui che i bambini dimostreranno di avere tantissime qualità sottovalutate, che meritano invece di essere valorizzate e che verranno premiate con la rivoluzionaria pagella “Oltre il Voto”.

Attraverso questo progetto Hasbro sostiene Dynamo Camp che, grazie all’esclusiva Terapia Ricreativa - un approccio scientifico unico che si focalizza sulle reali capacità e sulle potenzialità dei bambini - ha ispirato Hasbro nel sostenere la felicità e il rispetto di tutti i bambini anche tramite l’innovativa iniziativa “Oltre il Voto”.

CLICCATE QUI per maggiori info!