1982, LJN lancia la linea dedicata a E.T.

L'extraterrestre più simpatico del cinema in formato toys...
27.12.2018 11:51 di Fabrizio Ponciroli Twitter:    Vedi letture
E.T. Ljn
E.T. Ljn

Anno 1982, la LJN, azienda nota per tante linee di toys di grande impatto (esempio calzante, i Thundercats), lancia sul mercato i prodotti ufficiali legati al film E.T.!!!

E lo fa in maniera massiccia con una linea completa e che soddisfa anche i palati più fini. Il film, al cinema, ha riscosso un successo planetario (circa 800 milioni di dollari, ricordiamo che è costato 10,5 milioni di dollari) e la LJN cavalca l'onda...

Oltre alle action figures in formato classico, ossia 3 3/4 (10 cm circa), spazio anche all'E.T. Figure parlante (due versioni), alle straordinariamente carine Spaceships (le navicelle) e ai G-Packs, ovvero una sorta di Box Set Deluxe con più versioni di E.T. all'interno (in particolare, nelle due serie realizzate, ci sono sei differenti E.T.).

Molto apprezzati soprattutto le due versioni di E.T. parlanti (alte circa 20/22 cm). Nell'edizione inglese, queste le parole che pronuncia il simpatico extraterrestre: "E:T:, E:T:, E:T:", "Home", "Ouch" e Elliott"...

Tra le più stravaganti trovate che caratterizzano la linea firmata LJN, troviamo E.T. travestito da donna (con tanto di capelli biondi) e pure E.T. in bicicletta con il suo amico umano Elliott (richiamo ad una delle scene più note del lungometraggio)...

E.T. che torna anche diversi anni più tardi... Ci pensano NECA e Toys R Us ma questa è un'altra storia...

© foto di E.T. Ljn