Magnum P.I.: Higgins era Robin Masters?

Il maggiordomo era o non era il titolare della villa...
 di Fabrizio Ponciroli Twitter:   articolo letto 258 volte
Higgins
Higgins

Vi ricordate di Magnum P.I.? Serie TV cult degli anni '80 con Thomas Magnum protagonista assoluto, al fianco di tanti curiosi e divertenti personaggi come J.Q. Higgins III, il maggiordomo della villa di Robin Masters...

Ecco, Robin Masters... Per anni ci si è interrogati sulla vera identità di Robin Masters, proprietario della villa (e della Ferrari 308 GTS) in cui vive Thomas Magnum ma mai apparso nella serie TV...

La logica direbbe che Higgins non può essere Robin Masters. In diverse occasioni, il maggiordomo parla al telefono con lo scrittore e datore di lavoro Robin Masters... Inoltre tante persone conoscono Robin come, ad esempio, Sylvia Sydney che, in un episodio del 1983 (Birdman of Budapest) conferma di sapere perfettamente chi è Robin Masters...

Inoltre, nell'episodio 17 della stagione 1, Robin Masters appare... Non lo si vede ma lo si intravede mentre lascia, in elicottero, la tenuta, dopo aver recuperato un suo prezioso manoscritto (con Higgins rapito)...

Dall'altra parte ci sarebbe la frase di Higgins che svelerebbe di essere, in realtà, Robin Masters. Tuttavia, lo stesso Higgins, nel finale della puntata in questione, spiega: "Magnum, si ricorda quella cosa che le ho detto sul fatto che io fossi Robin Masters? Beh, ho mentito!".

Insomma, l'impressione è che Robin Masters non sia J.Q. Higgins III, anche se è divertente crederlo... Ma c'è una teoria. Nella versione americana, la voce di Robin Masters era quella di Orson Wells. Nell'ultima puntata, Orson Wells/Robin Masters avrebbe dovuto "presentarsi" ma la morte prematura del geniale Orson Wells ha modificato i piani della produzione... E il dubbio è rimasto!!!

© foto di Il maggiordomo Higgins - John Hillerman