Calciatori Adrenalyn XL 2019-20, ancora più belle...

Nuova edizione per la raccolta di card Panini che festeggia 10 anni...
19.09.2019 16:35 di Fabrizio Ponciroli Twitter:    Vedi letture
Adrenalyn XL 2019-20
Adrenalyn XL 2019-20

La prima edizione, uscita nel 2009, tra molti anni, sarà ricercatissima. Parliamo della serie dedicata alle Adrenalyn Panini, le card del calcio italiano che, anno dopo anno, hanno sempre maggior successo. Nella sede della Lega Calcio Serie A, è stata presentata la collezione Calciatori Adrenalyn XL 2019-20.

Una super raccolta, il modo migliore per festeggiare i 10 anni delle card ufficiali, griffate Panini, dedicate ai protagonisti del calcio italiano.

Tantissime le novità presente in questa nuova edizione. A partire dal “Mega Starter Pack” che contiene il raccoglitore di 60 pagine numerate, affiancato dalla Guida Ufficiale, 4 bustine, 2 card “Limited Edition”, il campo da gioco e un pratico minibook con la checklist. Già disponibile inoltre la “Calciatori Adrenalyn XL Tin Box”, una confezione in metallo con un contenuto esclusivo di 40 card, che permette al collezionista di custodire le card non ancora archiviate. In vendita, entro fine settembre, anche le bustine “Premium”, che conterranno 10 card e nel mese di ottobre, le bustine “Premium Oro”, con all’interno una bustina “Premium”, più 2 card “Limited Edition”, 1 card gioco online e, novità di quest’anno, anche 1 card “Top Player”. Le 20 card “Limited Edition” verranno distribuite con diversi prodotti, a partire da “Bomber”, il magazine Panini dedicato al mondo del calcio.
Mille proposte perchè, come spiega Antonio Allegra, diredirettore Mercato Italia di Panini, "... i bambini di oggi vanno continuamente sollecitati e stupiti. Per questo, la nostra collezione, presente così tante novità". E, inoltre, si può anche giocare online...

Alla presentazione, presente, come ospite d'eccezione, anche Fabio Galante, ex giocatore, tra le altre, di Inter e Livorno: "Quando veniva il fotografo della Panini, mi facevo fotografare per ultimo, così avevo il tempo di guardare e scegliere la foto più bella da mettere sull'album".