WWE Survivor Series: brilla Brock Lesnar

La Bestia si conferma WWE Champion!!! Colpaccio del roster di NXT!!!
25.11.2019 09:43 di Fabrizio Ponciroli Twitter:    Vedi letture
Survivor Series
Survivor Series

La 33esima edizione di WWE Survivor Series viene vinta da NXT, alla sua prima apparizione nel PPV. Successo meritato per il brand nero e oro, che con i suoi atleti ha entusiasmato il pubblico della Allstate Arena di Rosemont (Illinois).

Un vero e proprio dominio, con 4 punti nella classifica finale conquistati nel Cruiserweight Championship (Lio Rush), nella sfida a eliminazione femminile (Rhea Ripley si è presa il pin vincente su Sasha Banks) e in due dei tre Triple Threat Match tra campioni, con Roderick Strong che ha schienato Shinsuke Nakamura e Shayna Baszler che ha vinto il main event sottomettendo Bayley. Si piazza secondo con 2 punti SmackDown grazie alle vittorie dell’incontro a eliminazione maschile (chiuso da Roman Reigns con una Spear su Keith Lee) e nella Battle Royal tra Tag Team vinta da Dolph Ziggler e Robert Roode. Un solo punto infine per Raw, grazie al successo dei Viking Raiders nel match tra i campioni di coppia.

Nell’Universal Championship Match “The Fiend” Bray Wyatt si conferma indistruttibile, rendendo inutili tre serie di Yes Kick e un Running Knee di Daniel Bryan. La vittoria finale arriva grazie alla Mandible Claw da parte del campione in carica, che si conferma tale anche dopo questo PPV.

Anche Brock Lesnar resta WWE Champion battendo Rey Mysterio in un No Holds Barred Match avvincente. “The Beast” è riuscito a prevalere nonostante l’intervento di Dominic, figlio dell’atleta di San Diego, che si è esibito anche in alcune mosse del padre (la 619 e la Frog Splash). Non sono state sufficienti per battere il campione in carica, che è riuscito a ottenere il pin vincente grazie alla sua F5.

Non cambia nemmeno il detentore della NXT Championship, perché Adam Cole riesce a imporsi al termine di un match eccezionale contro Pete Dunne. Il Bruiserweight si era conquistato questa chance titolata la notte precedente a NXT TakeOver: WarGames 2019, ma non è riuscito ad avere la meglio sul leader della Undisputed ERA.