Chi è il più figo tra i piloti dei robottoni anni '70 e '80?

Da Actarus a Hiroshi, passando per tanti altri nomi...
17.01.2018 07:44 di Fabrizio Ponciroli Twitter:   articolo letto 509 volte
Actarus-Banjo
Actarus-Banjo

L'occhio vuole la sua parte... Tra i tantissimi piloti dei robottoni anni '70 e '80 ci sono diversi bambini, altrettanti adolescenti ma anche uomini in tutto e per tutto...

Ci siamo divertiti a fare un elenco dei piloti più fighi... A voi la scelta...

Partiamo con i grossi calibri... C'è, ovviamente Hiroshi, anima e corpo (testa soprattutto) del Jeeg Robot d'Acciaio. Non scherza neppure il buon Tetsuya, il pilota del Grande Mazinga...

Ci sa fare con le donne il super elegante Banjo, pilota del Baldios... Più selvaggio Duke Fleed, in arte Actarus, "conducente" del Goldrake...

Fascino esotico (alieno ad essere sinceri) per Marin, mente del Baldios. Capello decisamente peculiare per Ryger, il principe del Daikengo...

C'è poi l'uomo magnetico Takeru (Gakeen, ma ha già la fidanzata, visto che si fonde con lei per dar vita al robot). Sempre pronto a combattere Ryo (Getter Robot), più introverso e solitario il collega Hayato, sempre del Getter Robot. Ci sarebbero anche George (Tekkaman) e Daigo (Gordian)... Insomma la lista è lunga...

© foto di Hiroshi-Tetsuya
© foto di Hayato - Getter Robot
© foto di Ryger - Daikengo
© foto di Banjo - Daitarn III