Buon compleanno Eva Kant: un volume per regalo!

Per sapere finalmente tutto del primo incontro tra Diabolik e Eva...
25.07.2018 09:52 di Redazione Cartoniegiochi Twitter:   articolo letto 56 volte
Eva Kant
Eva Kant

Era il 1963 quando Eva Kant, affascinante quanto misteriosa dama bionda, fece il suo ingresso nella vita di Diabolik e nella storia del fumetto per non uscirne più. Da allora Eva e Diabolik, conosciutisi sul luogo del delitto, con lei che lo coglie sul fatto per poi salvarlo dalla ghigliottina, sono diventati un binomio inscindibile, complici inseparabili nel crimine come nella vita. Eva ha dimostrato di essere una compagna tenace, di essere capace di non farsi rubare la scena da un compagno tanto celebre: in questo mezzo secolo (e oltre) ha conquistato il pubblico creandosi un profilo ben preciso che conquista con la sua intelligenza, la sua destrezza, il suo coraggio, ma anche la sua eleganza, arrivando a imporsi come icona di stile con la pettinatura ispirata a Grace Kelly, il fisico statuario e il cognome preso in prestito da un importante filosofo tedesco.

Oggi, a 55 anni di distanza dalla sua prima apparizione, per festeggiare un anniversario tanto importante Astorina e Oscar INK le dedicano un prezioso volume intitolato “Eva Kant entra in scena”, un vero e proprio remake, così come capita nel cinema, un omaggio alla versione originale di una storia che nulla toglie alla stessa… semmai, aggiunge.

E in più tante uscite per un agosto davvero diaboliko!

Eva Kant © foto di Astorina