90 anni Topolino, Silvia Ziche: "Cerco la sua parte divertente"

La fumettista ricorda: "Leggevo le storie di Topolino come se stessi guardando un film".
02.11.2018 21:32 di Fabrizio Ponciroli Twitter:   articolo letto 50 volte
Topolino 90
Topolino 90

A Lucca Comics, all'evento "Disney Panini presenta: Novant'anni a matita", pensato per festeggiare al meglio i 90 anni di Topolino (e lanciare il nuovo album di figurine celebrativo griffato Panini), erano presenti i migliori disegnatori italiani "del Topo". Da Giorgio Cavazzano a Casty, passando per Corrado Mastantuono e Silvia Ziche... Il tutto con la gradita presenta di Alex Bertani, Marco Lupoi e Antonio Allegra.

Bellissimo il ricordo di Silvia Ziche del suo "approccio" al Topolino: "Da piccola leggevo le storie di Topolino come se stessi guardando un film. Le vignette si animavano nella mia mente. Ancora oggi, quando disegno i vari personaggi, nella mia teste li vedo come degli attori. Ormai sono quasi 30 anni che mi occupo di Topolino, la mia prima storia risale al 1991".

La nota disegnatrice fotografa così il personaggio di Topolino, diventato, ormai, parte integrante della sua vita lavorativa: "Non sono mai riuscita a vedere Topolino come un investigatore serio, ho sempre cercato di tirar fuori la sua parte divertente".