WWE, Rusev urla: "Pronto per qualsiasi cintura"

Grande tifoso di calcio, a WWE2k18 prende Stone Cold Steve Austin o Big Boss Man...
 di Fabrizio Ponciroli Twitter:   articolo letto 85 volte
Rusev WWE
Rusev WWE

Simpatico, diretto e davvero "grosso". Rusev, dalla Bulgaria con furore, è un "colosso", in tutti i sensi, della WWE. Lo abbiamo incontrato a Milano, prima dello show della WWE...

Ecco alcune delle risposte del poderoso marito di Lana, "female WWE" che non passa certo inosservata...

Come ti sei appassionato al wrestling?
"Mi sono avvicinato al mondo del wrestling guardando la TV. Mi hanno ispirato grandi leggende come Hogan, Steve Austin e Bret Hart ma, quello che mi ha influenzato maggiormente è stato Umaga".

Il tuo miglior momento in WWE ad oggi?
"Sicuramente la faida con John Cena. E’ stata una grande opportunità poter confrontarmi con John Cena, una delle più brillanti Superstar della WWE".

Come te la cavi ai videogame?
"Ci gioco, spesso con il mio amico Nakamura... Quando gioco a WWE2K18 mi piace essere qualcun altro, magari Stone Cold Steve Austin o Big Boss Man".

Obiettivi futuri?
"Sono pronto per qualsiasi cintura, basta che mi sia data l'opportunità...".

Più chiaro di così... A Milano, ad onor di cronaca, si è ben distinto nel match con Randy Orton anche se, alla fine, il Viper ha avuto la meglio... Questa volta, rispetto a Summerslam, non ha perso in 10 secondi...