Transformers, Santalucia: "Mi sento vicino a Optimus e Bumblebee"

Il concept designer di Hasbro è amatissimo dai fan: "Per fare il mio lavoro serve...".
22.03.2019 09:29 di Fabrizio Ponciroli Twitter:    Vedi letture
Emiliano Santalucia
Emiliano Santalucia

Emiliano Santalucia, di professione, disegna Transformers. E' il concept designer di Hasbro. Di fatto, disegna i Transformers con cui poi milioni di fan giocano nel mondo. Lo abbiamo incontrato. Ecco, in esclusiva, quello che ha detto a Cartoniegiochi.com.

Come nasce la tua passione per i Transformers?
"Non sono un fan della prima ora. Negli anni mi ci sono appassionato. Poi, quando è diventato un lavoro, ho sviluppato un amore maggiore per questo fantastico brand"

Hai un personaggio preferito tra i tanti che fanno parte dell'universo Transformers?
"Non ho un personaggio preferito. Ovviamente, disegnando spesso Optimus Prime e Bumblebee, li sento molto vicini a me. A me piace disegnare qualche personaggio nuovo o che viene riproposto dopo tanti anni".

Come si diventa un concept designer del tuo livello?
"Bisogna comprare tanti giocattoli, per capire come sono fatti. Capire come è costruito, come funziona. Poi, ovviamente, imparare a disegnare. Unendo queste due fasi, ecco che si può provare a fare il designer per giocattoli come faccio io attualmente".

Hai disegnato tanti Transformers, poi diventati giocattoli. Una grande soddisfazione, vero?
"Assolutamente, è bellissimo vederli diventare dei giocattoli. Ci sono stati bei momenti. Mi ricordo uno dei primi. Lavoravo con Aaron Archer per Transformers Prime. Un personaggio nuovo e l'ho dovuto disegnato da zero. Nessuno mi ha detto che sarebbe diventato un giocattolo, ne sono stato felice. E' stato bellissimo disegnare anche Optimus Prime e Galvatron per la linea Titans Return. Insomma, ce ne sono tanti di bei momenti".

Un disegno originale di Emiliano Santalucia sarà presto messo all'asta, su CharityStars, per beneficenza all'interno della campagna ADMO-Transformers.