Direttamente da Arrivano i Superboys: Ken Santos!!!

Fisicamente più statuario di Pelé e con un "tiro che rompe gli arti"...
24.03.2018 08:11 di Fabrizio Ponciroli Twitter:   articolo letto 132 volte
Ken Santos
Ken Santos

Arrivano i Superboys è stato uno dei primi cartoni animati, dedicati al mondo del calcio, sbarcati in Italia (prima TV nel 1980)...

La storia scorre attorno alla figura di Shingo Tamai, il protagonista assoluto della serie che, dopo innumerevoli sacrifici, riuscirà a diventare un vero e proprio calciatore...

All'interno delle 52 puntate che compongono la serie, Shingo Tamai se la vedrà con rivali davvero di ogni genere... Dal portiere fantasma Kamioka (che si allena bendato e "sente" il pallone) a Yamagata e il suo tiro "stile vortice"...

Eppure, il personaggio più curioso è, senza ombra di dubbio, Ken Santos!!! Di colore, brasiliano, con un fisico più statuario di Pelé, leader incontrastato delle "Pantere Nere", Ken Santos è una forza della natura. Per rafforzare le sue poderose gambe, Ken Santos si fa letteralmente "passare sopra alle gambe" dalla Jeep del proprio allenatore... Ha un tiro che, letteralmente, "rompe gli arti". Anche Shingo Tamai ne rimane vittima (il nostro eroe finisce anche all'ospedale per provare a respingere un suo tiro)... Ovviamente, alla fine, i due diventeranno amici (Shingo regalerà un suo pallone al brasiliano)...

La sfida tra loro due, più che un confronto calcistico, è una lotta all'ultimo sangue... Anche questo faceva parte della magia di Arrivano i Superboys...